- CATENANUOVA - inserita il
Catenanuova, Il fondaco Cuba, di età araba-bizantina-normanna, nel 1693 apparteneva ad Ignazio Paternò principe di Biscari, nel 1713 vi pernottò il re di Sicilia Vittorio Amedeo II di Savoia con la regina Anna Maria e la sua corte, la notte del 30 aprile 1787 vi dormì il famoso poeta tedesco Giovanni Wolfango Goethe. Oggi si trova in stato di assoluto abbandono al degrado nonostante la sua notevole importanza storica.
Voto: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 | avanti dopo voto

Commenta la foto

Nome:
Commento:
Sequenza:
Per poter commentare la foto è necessario prima inserire, nel campo a fianco, la sequenza di caratteri mostrata in figura. Lettere maiuscole e minuscole sono considerate equivalenti.
Il tuo IP viene registrato [3.238.204.167]
Username Password  
 
Non ricordi la Password?

ATTENZIONE: le fotografie su questo sito sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni utilizzo senza un'autorizzazione scritta verrà perseguito a norma di legge

© 2022 Studio Scivoletto 01194800882 - Note Legali, Cookie Policy, Privacy.

Limitazione di responsabilità - Con riferimento ai documenti e ai link disponibili su questo servizio, nè Studio Scivoletto, nè i suoi dipendenti forniscono alcuna garanzia, implicita o esplicita, nè si assumono alcuna responsabilità legale riguardante l'accuratezza, la completezza o l'utilità di tali informazioni. Studio Scivoletto declina ogni responsabilità per tali contenuti o per il loro uso